Autore HONORÉ DE BALZAC

Titolo TENEBROSO AFFARE, UN

Collana FUTURO ANTERIORE

Argomento NARRATIVA STRANIERA

Pagine 208

Prezzo 12.00

Formato 13.30x19.70 cm

Legatura brossura con alette

EAN 9788899997090

TENEBROSO AFFARE, UN

Ossessionato dal denaro, bramoso di ottenere il successo e la notorieta', se non con il suo lavoro di scrittore, quanto meno nell'alta societa', magari unendosi con una ricca signora (la contessa Hanska), cinico e volgare fino all'insopportabile, Honore' de Balzac fu forse lo scrittore piu' controverso della prima meta' del secolo XIX. Ma questo suo carattere ripugnante non e' dissimile da quello degli infiniti personaggi che compongono la monumentale opera di tutta la vita, la Commedia umana. La storia di Balzac e' la storia di un'eta', colta nei suoi aspetti essenziali: la societa' francese, e in particolare quella parigina, post-rivoluzionaria - cinica, meschina. In "Un tenebroso affare" siamo catapultati in una vicenda di cronaca nera, il tentato omicidio ai danni di Napoleone Bonaparte. Le indagini, gli intrighi della giustizia, un processo che mette in scena una societa' intera, dal popolo ai piani alti delle istituzioni, in un romanzo modernissimo (oggi diremmo un noir) che ci conferma quanto nessuno come Balzac sia stato capace di raccontare il lato piu' bieco della natura umana. Con un saggio introduttivo di Pietro Paolo Trompeo.