Autore PIERRE DRIEU LA ROCHELLE

Titolo PICCOLI BORGHESI

Collana FUTURO ANTERIORE

Argomento NARRATIVA STRANIERA

Pagine 432

Prezzo 18.00

Formato 13.30x19.70 cm

Legatura brossura con alette

EAN 9788899997052

PICCOLI BORGHESI

Controverso, originalissimo, Pierre Drieu La Rochelle e' tra i piu' importanti scrittori francesi della prima meta' del Novecento. Sconvolge, nei suoi libri, la calma apparente, una lucidita' disperata e raggelata, ma che dissimula un tremore, una voragine dentro la quale Drieu si e' gia' calato. Tutti i suoi romanzi esprimono la necessita' di una confessione. Cosi e' anche in "Piccoli borghesi", forse il suo capolavoro, pure se assente dalle librerie italiane da quasi mezzo secolo e che oggi riproponiamo nella storica traduzione di Alfredo Cattabiani. In questo romanzo familiare c'e' la storia della vita dell'autore e i suoi complicati rapporti con suo padre. Un padre che Drieu, come ci ricorda Alessandro Gnocchi nel l'approfondito e intelligente saggio introduttivo, odiava e temeva.