ARTHUR MACHEN

Arthur Machen è lo pseudonimo di Arthur Llevellyn Jones. Nato in Galles nel 1863, è considerato uno dei maggiori autori di letteratura gotica. Per lunghi anni giornalista del londinese Evening News, fu ammirato da figure come H.P. Lovecraft, Arthur Conan Doyle, Oscar Wilde e H.G. Wells. Ricchissima la sua produzione, che spazia dall’orrore al fantastico al soprannaturale. Tra le sue opere: «Il grande dio Pan» (1894), «I tre impostori» (1895), «Il popolo bianco» (1904), «La collina dei sogni» (1907), «Il terrore» (1917), «La gloria segreta» (1922).